Yearly Archives: 2016

Per risparmiare mancano solo 4 giorni

Il Natale è passato e noi tutti speriamo che sia stato felice e sereno!

Ora però, ancora prima di pensare a come passare la notte di Santo  Stefano, è necessario non farsi sfuggire l’occasione di risparmiare qualche euro per iscriversi al Trail del Marganai 2017.

Il 31 dicembre scade il termine per potersi iscrivere con la tariffa ridotta e oramai mancano solo 4 giorni alla fatidica data!!!

TDMNatale

Sia ben chiaro, ci si può iscrivere anche dopo e per la precisione sino al 18 febbraio ma a tariffa piena.

Ora alcune informazioni sui voli per chi non arriva dalla Sardegna.

Da Bergamo-Orio al Serio a Cagliari-Elmas con Ryanair, andata sabato 4 marzo alle 8:30 e ritorno domenica 5 marzo alle 19:35, ora costa solo 52,48 euro.

Da Treviso a Cagliari-Elmas con Ryanair, andata venerdì 3 marzo alle 11:50 e ritorno lunedì 5 marzo alle 9:55, ora costa 49,11 euro

Da Pisa a Cagliari-Elmas con Ryanair, andata sabato 4  marzo alle 17:50 e ritorno lunedì 6 marzo alle 16:10, ora costa 46,87 euro. Per lo stesso costo di potrebbe anticipare il rientro la domenica allo stesso orario, ma i tempi potrebbe essere troppo stretti.

Da Roma-Ciampino a Cagliari-Elmas con Ryanair, andata sabato 4  marzo alle 8:20 e ritorno domenica 5 marzo alle 21:40, ora costa 46,87 euro.

Se andiamo a vedere invece cosa offre l’Alitalia, troviamo sempre:

da Roma-Fiumicino per Cagliari-Elmas al costo di 137,57 euro indipendentemente dall’orario e dal giorno in cui si decide di comprare il biglietto.
Lo stesso vale per i voli da Milano-Linate per Cagliari-Elmas al costo di 148,84.

Buone Corse di fine anno a tutti!

iscriviti

Nel Trail del Marganai 17K c’è tutto

Nella distanza di 17 km del Trail del Marganai gli elementi per una bella gara ci sono tutti. Distanza pensata per chi si vuole misurare la prima volta con questo genere di competizioni, oppure ritiene di non essere in grado di affrontare le distanze maggiori, ovvero la 27 km o la 47 km. O magari per entrambi i motivi!

Altimetria Tral del Marganai 17 Km (un clic per ingrandire l'immagine)

Altimetria Tral del Marganai 17 Km (un clic per ingrandire l’immagine)

C’è la Grotta di San Giovanni, galleria naturale che si attraversa per passare da una parte all’altra del monte con le sue spettacolari concrezioni create dall’acqua e dal calcaree i centinaia e centinaia di anni.

C’è la foresta del Marganai, la grande protagonista di questo trail, bene inestimabile del sud-ovest della Sardegna.

Ci sono i resti evidenti di un recente passato minerario, ovvero le miniere di Reigraxius. La natura negli anni sta riconquistando quanto l’uomo in passato gli ha sottratto. I ruderi vengono invasi dalla vegetazione, mentre rimangono gli ingressi delle gallerie che si perdono nel cuore della montagna.

Dall’alto di Punta San Michele ci sono i panorami verso il mare e le isole di Calasetta e San Pietro. Un vero spettacolo nelle giornate di aria tersa.

Il percorso è vario e si passa dalle carrarecce di penetrazione della forestale agli stretti sentieri che percorrono il bosco.

Ci sono le salite serie e le discese impegnative. Con i sui 900 metri di dislivello positivo questa gara risulta impegnativa il giusto.

Insomma, non rimane che iscriversi!

iscriviti

 

Il Trail alla Fiera Natale

img_0548.jpg

Anche quest’anno il Raid Karalis porta il Trail del Marganai alla Fiera Natale di Cagliari.

Confermando come gli scorsi anni la propria presenza, il Raid Karalis della sezione scaut di Cagliari 24 dell’Assoraider, organizzatore del Trail, ha allestito il proprio stand.

Venite a farci visita, ci siamo sino al 23 dicembre e siamo a vostra disposizione per fornire tutte le informazioni sulla gara o per il solo piacere di fare quattro chiacchiere.

Inoltre, come attività che serve a finanziare la competizione, potete acquistare da noi magliette e tazze personalizzate e birre fatte in casa.
Ottimi regali per il Natale.

A presto

Un sopralluogo al Trail del Marganai 47K

TdM47KGoogleEarth

Sarebbe bello che ogni volta che si decide di iscriversi a un trail si potesse fare un sopralluogo per valutarne la bellezza e la difficoltà del percorso.

In questo caso la tecnologia ci viene incontro, infatti con l’aiuto di Google Earth è possibile realizzare una simulazione.
Ma visto che la semplice simulazione potrebbe non bastare, a questa abbiamo aggiunto le immagini raccolte durante la preparazione della scorsa edizione e le foto scattate durante la gara.

Insomma, prendetevi un po’ di tempo, mettetevi comodi e godetevi quello che può essere il vostro Trail del Marganai il prossimo 5 marzo 2017 a Domusnovas, tra bosco, archeologia antica e archeologia industriale nel sud-ovest della Sardegna.

 

iscriviti

Conto alla rovescia

Panorama-da-Punta-San-Michele2

Mancano 91 giorni al Trail del Marganai, ma sopratutto mancano meno di un mese, per la precisione 27 giorni, alla scadenza della possibilità di iscriversi con la quota ridotta.

Iscrivendosi prima del primo gennaio il costo dell’iscrizione è di 30 euro anziché 35 euro per la 47 km, 20 euro anziché 25 euro per la 27 km e 17 euro anziché 20 euro per la 17 km.

Con le feste di mezzo le settimane passano in fretta e se si è già deciso di correre con noi per i boschi e i vecchi impianti delle miniere, in questo piccolo gioiello nel sud-ovest della Sardegna, sarebbe un peccato perdere l’occasione per risparmiare qualche euro.

iscriviti

Una sfida lunga 27 Km

Campu-Spina11 Veduta da Punta Campu Spina

Il Trail del Marganai 27 km ha tutto quello che serve per  gustare a pieno il bosco e il passato minerario del territorio a sud-ovest della Sardegna.

Se i 47 km della gara lunga ti spaventano ma non sei alle prime armi nel mondo del running e/o del trail, questa è la gara da correre.
Con la distanza più lunga ha in comune i primi 6 chilometri e gli ultimi 13.

In questa nuova edizione è diventata la gara di media distanza con un dislivello positivo impegnativo ma non proibitivo di 1250 m.

Partendo da una altezza di circa 160 m slm per due volte lungo il suo percorso arriva a quota 900 m,  la prima volta su Punta Campu Spina e la seconda volta su Punta San Michele.
In entrambi i casi si gode di una bellissima vista che arriva sino al mare. Se il meteo lo permette si può vedere nitidamente l’Isola di San Pietro e di Sant’Antioco.

Qui si può trovare la galleria fotografica del percorso, mentre questa è la pagina per iscriversi.

 

Il Trail del Marganai è vicino

DSCF3225Per chi non abita in Sardegna arrivare a Domusnovas per il 5 marzo 2017 è molto più facile di quel che si possa pensare.

Fortunatamente l’aeroporto di Cagliari-Elmas, che dista circa 40 chilometri, è collegato alle principali città italiane ed europee.

Alcuni esempi di voli interni:

Da Bergamo-Orio al Serio a Cagliari-Elmas con Ryanair, andata sabato 4 marzo alle 8:30 e ritorno domenica 5 marzo alle 19:35, ora costa solo 39,90 euro.

Da Treviso a Cagliari-Elmas con Ryanair, andata venerdì 3 marzo alle 11:50e ritorno lunedì 5 marzo alle 9:55, ora costa 58,32 euro

Da Roma-Ciampino a Cagliari-Elmas con Ryanair, andata sabato 4  marzo alle 8:20 e ritorno domenica 5 marzo alle 21:40, ora costa 78,52 euro.

Per non porsi problemi di dimensione e peso del bagaglio e se si vuole imbarcare una valigia senza avere sorprese sul costo finale del biglietto si può decidere di volare con Alitalia: da Roma-Fiumicino per Cagliari-Elmas al costo di 137,57 euro indipendentemente dall’orario e dal giorno in cui si decide di comprare il biglietto.
Lo stesso vale per i voli da Milano-Linate per Cagliari-Elmas al costo di 148,84.

Una volta arrivati a Cagliari qui si possono trovare le informazioni per raggiungere Domusnovas, mentre qui si possono trovare  informazioni per l’ospitalità in zona.

Non rimane che iscriversi!

 

53 immagini per 47 km del Trail del Marganai

iscriviti

Torna alle miniature

Le immagini sono 53 e i chilometri 47, ovvero più di una foto a chilometro perché alcuni siti attraversati dal Trail del Marganai ne meritano più di una.

Servono a chi pensa di correre per la prima volta questa gara in un angolo affascinante della Sardegna o per chi l’anno scorso c’era e vuole fare un ripasso prima di decidere se tornare.

Ci sono posti come le Grotte di San Giovanni, il bosco del Marganai, il Tempio di Antas, il villaggi minerari abbandonati di Arenas e Malacalzetta che hanno un loro fascino speciale.

 

Novità e conferme

Mappa Tral del Marganai 17 Km (un clic per ingrandire l'immagine)

Il Trail del Marganai si arricchisce di una nuova gara.

Per il prossimo 5 marzo vengono confermate le due gare che hanno visto lo svolgimento lo scorso anno, la 47 km e la 27 km e a queste se ne aggiunge una nuova lunga 17 km.

Questa nuova distanza nasce con l’intenzione di far conoscere il mondo del Trail anche a quelle persone che non si sono ancora misurate su distanze lunghe ma che hanno la curiosità di provare questa avventura.

La partenza e l’arrivo saranno sempre dalla ex cartiera di Domusnovas. Il percorso prevede il passaggio per la Grotta di San Giovanni, la zona mineraria di Reigraxius, Gutturu Mauris, la caserma forestale del Marganai con il Giardino Linasia. Tocchera il punto più alto, quasi 900 metri, nei pressi di Punta S.Michele per poi ridiscendere verso il punto di arrivo. A fine gara il dislivello positivo affrontato sarà di 900 metri.

Qui di seguito le pagina con la mappa, il profilo altimetrico e la traccia gps delle tre gare:

Tra poco si ricomincia

 

Flayer1

Ci siamo quasi, ormai manca veramente poco all’apertura delle iscrizione per la seconda edizione del Trail del Marganai.

La data delle gare è fissata per il 5 marzo 2017.

Questo è il volantino con cui ci siamo presentati agli amici dell’UTSS di Baunei il primo ottobre e che porteremo con noi al Trail del Monte Casto ad Andorno Micca il prossimo 30 ottobre dove gareggeranno tre dei nostri iscritti.

Riconfermate le due gare della precedente edizione, la 47 km e la 27 km. A queste si aggiunge una nuova distanza di 17 km voluta per quelle persone che vogliono avvicinarsi al mondo del trail ma che non si sentono ancora sicure per affrontare distanze maggiori.